Ricchi d’amore (2020)

Eccoci con un nuovo film marcato Netflix. Questa a volte a sorprenderci non è un film spagnolo, che stanno spopolando sulla piattaforma negli ultimi tempi, ma bensì un film.. Brasiliano! Inutile dire che, anche loro, potrebbero fare strada!
Mi riferisco, chiaramente, a “Ricchi d’amore“, uscito a fine aprile 2020, regia di Bruno Garotti. Ora veniamo alla trama!

I protagonisti di questa rom-com sono Teto e Paula. Lui è un giovane spensierato, figlio di un ricco imprenditore di pomodori, che ha una sorta di sindrome di Peter Pan e vuole solo continuare a divertirsi con i soldi di suo padre. Lei è una ragazza di estrazione umile che, al contrario, vuole essere indipendente e studia Medicina per realizzare i propri sogni.
La tranquillità di Teto viene sconvolta improvvisamente quando suo padre gli annuncia che dovrà cominciare anche lui a lavorare. 
Il ragazzo si gode l’occasione del Festival del Pomodoro, in paese, come ultimo momento di fiesta. Proprio qui conosce Paula e, per fare colpo su di lei, le mente dicendole di essere povero. Aiutato dall’amico Igor, figlio dei braccianti di suo padre, finirà a Rio de Janeiro trascinato in una girandola di equivoci e situazioni esilaranti, nel tentativo di fare breccia nel cuore di Paula. A complicare ulteriormente la situazione ci si metteranno anche le amiche di lei: Alana, Raíssa e Kátia.
(Fonte: nospoiler.it)

Cosa si può dire intanto di questo film? Beh, senza ombra di dubbio che è una bellissima commedia. Sebbene la storia non sai fra le più originali, perché insomma, un ricco che si finge povero che fare breccia nel cuore di una donna a cui non interessano i soldi, è una trama abbastanza scontata, ma nonostante ciò si distingue come pellicola.
Mi è piaciuta particolarmente l’ambientazione che è stata data, l’azienda di pomodori innovativa.. non so, ha fatto breccia nel mio cuore!
Detto ciò, è un film romantico, leggero, che ha come sfondo una Rio De Janeiro spettacolare e mozzafiato, tutto sommato una buona interpretazione dei personaggi. Insomma, le carte in regola per essere un film gradevole ci sono tutte. Ovvio, se vi aspettate qualcosa di particolarmente innovativo, non fiondatevi su questa nuova uscita, ma se le vostre intenzioni sono quelle di divertirvi, guardare un film leggero, romantico, “da occhia a cuoricino”.. Beh, è proprio quello che stavate cercando!!

Se ti è piaciuto, condividi con i tuoi amici!

Dì subito la tua! :)