La verità che non ti ho mai detto – Kandi Steiner

Per l’acquisto del libro, ebook o cartaceo, clicca qui!

Torniamo oggi sulle note dei romance con questa nuova recensione marcata tutta Always Publishing. Il 18 Marzo esce “La verità che non ti ho mai detto” di Kandi Steiner, edito, appunto, Always Publishing. Il libro fa parte di una duologia e il secondo volume uscirà nel mese di aprile, quindi non dovremo aspettare poi così molto, possiamo rimanere in attesa senza stancarci troppo. Andiamo con ordine e vediamo la trama!

Il matrimonio di Charlie Pierce, giovane maestra elementare, è sempre stato un’unione felice. Lei e suo marito Cameron si sono amati in modo incondizionato, hanno trascorso la vita contando sempre l’uno sull’altro finché un evento tragico non li ha segnati per sempre.
Dopo cinque anni da quel fatidico giorno, la casa che un tempo rappresentava per loro un luogo magico, pieno d’amore e piani per il futuro, adesso è un guscio vuoto, colmo di silenzi e incomprensioni.
Nel loro matrimonio qualcosa si è spezzato: qualcosa che Charlie desidera ricucire, ma che Cameron preferisce ignorare.
Quando a Mount Lebanon torna Reese Walker, il primo amore di Charlie, sentimenti sopiti da anni si risvegliano improvvisamente nei cuori di entrambi. Reese è in grado di capirla, consolarla, di ricordarle la persona che era un tempo. Ma Charlie è davvero pronta a smettere di lottare per l’uomo con cui ha sognato tutta una vita insieme e gettarsi tra le braccia di Reese, il ragazzo che le aveva rubato il cuore così tanti anni prima?
Si dice che ci siano sempre due versioni per ogni storia. Ma di alcune, ne esistono tre. 
Come i cuori coinvolti.

Eccoci qui e vediamo cosa ne penso di questo nuovo romance in uscita. Mi riservo, ovviamente, di leggere anche il secondo per analizzare poi meglio la storia, per ora direi che non è male, ma qualche sfumatura l’avrei voluta un po’ diversa. In alcuni momenti sembra che ci si stacchi un po’ dalla realtà e mi sono trovata in diversi punti per niente in sintonia con la protagonista, con cui invece di solito mi ritrovo in perfetta empatia. Diciamo che l’ho compresa meno di quanto faccio di solito, mettiamola così, passatemi il termine.
Come ogni duologia che si rispetti, il finale ci lascia totalmente a bocca asciutta nel momento più bello, sennò che gusto ci starebbe nell’attesa e nella lettura della nuova uscita? Nessuno, esatto, quindi, per questo, giusto così. Confido molto in questo seguito in quanto spero non deluda le aspettative, inizialmente non sembrerebbe una storia da farci addirittura un secondo, ma è anche bello sorprendersi e pensare che non si aveva ragione?
Tuttavia, il libro è comunque molto scorrevole ed è una piacevole compagnia, specialmente nella situazione in cui ci ritroviamo ora. I capitoli sono ben strutturati, non annoiano e non ci si perde in chiacchiere. Appunto, per me, l’unica note dolente è non essere stata d’accordo con la protagonista su molte cose, ma la storia di per sé è un romance del tutto rispettabile e appetibile.
Che dirvi? Rimaniamo in trepidante attesa del sequel che aspetto più di quanto stia attendendo la Pasqua. E voi?

Per l’acquisto del libro, ebook o cartaceo, clicca qui!

Se ti è piaciuto, condividi con i tuoi amici!

Dì subito la tua! :)