Iron Crowne (Sfide d’amore) – CD Reiss

Per l’acquisto del libro, ebook o cartaceo, clicca qui!

Fermi tutti, è tempo di romance. Si sa, l’estate è il periodo migliore per leggere dei bei romance, per me. Sono quei tipici libri da leggere sotto l’ombrellone, in totale spensieratezza. Quindi eccoci qui con un nuovo romanzo da ombrellone. Parliamo di “Iron Crowne (Sfide d’amore)” di CD Reiss, uscito a Maggio 2021 ed edito dall’immancabile Always Publishing, che ormai è un must per me nel genere. Vediamo prima la trama, perché ha tematiche molto attuali, come l’ambientalismo.

Olivia Monroe, caparbia avvocatessa ambientalista, ha appena trascinato in una battaglia legale l’immobiliarista più selvaggio di Los Angeles, Byron Crowne. Olivia è una donna determinata, fermamente indipendente e Byron, un uomo che ostenta sfacciatamente la sua arroganza, le sue conquiste e il suo potere, rappresenta esattamente ciò che lei detesta.
In più, il milionario è determinato a costruire una villa super-lusso che lasci il suo personale segno sulla città, progetto mastodontico che Olivia è decisa a osteggiare in ogni modo.
La loro battaglia legale, però, ben presto si trasforma in una sfida in grado di consumarli anche sul piano privato. Byron Crowne è pronto a ricorrere a ogni mezzo pur di vincere, e l’attrazione bruciante che prova per Olivia è uno di quelli.
Nel pieno del loro conflitto, Byron ha la faccia tosta di proporre un accordo ad Olivia: una sola notte di passione con lui.
C’è un altro progetto, però, che Olivia è ben determinata a portare a termine: lei ha deciso di avere un bambino, anche senza un compagno al suo fianco. E mentre i suoi tentativi di inseminazione artificiale falliscono, la chimica bollente che cresce con Byron invece è inarrestabile, fino al punto che entrambi ne finiscono prigionieri.
A causa di un imprevisto nel loro accordo, ora Olivia a Byron potrebbero trovarsi legati per sempre. La loro sta per trasformarsi in una vera battaglia di volontà, in cui a sfidarsi sono i sogni di Olivia e il pragmatismo di Byron.
Perché persino le persone più scaltre e determinate possono scoprirsi deboli davanti a sentimenti semplici come l’amore.

Lo ammetto, non sono stata molto convinta di questo romance, secondo me i presupposti c’erano tuttavia, l’autrice ha un bel modo di argomentare e di scrivere, è appassionante. Tuttavia penso che, in questo caso, i personaggi non siano stati troppo vicini alla realtà. Se ci piacciono i romance dove non valutiamo questo dettaglio, resta un bel libro, ben scritto, travolgente e appassionante, ma valutando il lato concreto dei fatti, non mi ha entusiasmata molto. E’ stato un insieme di dettagli a non convincermi, tolte alcune cose, lo avrei apprezzato e gradito molto di più, sebbene non sono riuscita a trovarmi in sintonia con la protagonista, non piacendomi particolarmente come è stata creata dal punto di vista caratteriale, o almeno dal punto di vista che mi sono fatta leggendo. Questo, unito anche al protagonista maschile, hanno fatto sì che non riuscissi a trovare in questo romance quello che di norma, una sintonia, ritrovarmi nella situazione e riviverla a mio modo, le farfalle nello stomaco, la passione e l’amore.
Tratta tematiche molto attuali e interessanti, tuttavia, per niente banali. Trovo vincente il fatto di parlarne in un romance, anche se poco accennato, perché questo permette comunque di arrivare a molte più persone. Integrare un libro leggero con tematiche più serie, è senza dubbio una mossa più che funzionale e che approvo, che mi fa chiudere un occhio su altri dettagli.
Detto ciò, e anche per questo, resta comunque un libro gradevole e ben scritto, scorrevole, specialmente se non badate o fate paragoni con la realtà dei personaggi, potrebbe tranquillamente essere il vostro libro da ombrellone.

Per l’acquisto del libro, ebook o cartaceo, clicca qui!

Se ti è piaciuto, condividi con i tuoi amici!

Dì subito la tua! :)